Biblioplus

Le case editrici prestano poco cura alla descrizione bibliografica del prodotto, motivo per il quale spesso i cataloghi di editori o i siti di commercio online, possiedono solo poche informazioni di tipo bibliografico e tipicamente di tipo commerciale. (Vedi  Il mercato del libro e la funzione bibliografica)

Questo non favorisce il cliente che, per ottenere maggiori dati o informazioni sul prodotto, è spesso costretto a navigare il web alla ricerca di ulteriori informazioni investendo tempo e correndo il rischio di non recuperare nemmeno tutti i dati utili. Il problema aumenta se si parla di biblioteche che per necessità devono acquistare un gran numero di libri rispondendo a logiche di Sviluppo della Collezione e a variegate richieste degli Utenti.

Biblioplus si propone come strumento di lavoro destinato alle biblioteche di pubblica lettura per sopperire a questa mancanza, fornendo ai bibliotecari tutte le informazioni necessarie e aggiornate cosicché possano valutare le novità del mercato editoriale e fare una scelta consapevole e ponderata.

Grazie alle informazioni biblio-catalografiche importate da database commerciali e cataloghi esteri e al lavoro di catalogazione bibliografica descrittiva e semantica operata libro alla mano dalla Redazione di Leggere, Biblioplus raccoglie in un unico database tutti i metadati descrittivi, strutturali e gestionali, relativi al prodotto.

A questi si aggiunge un ricco apparato di rich metadata (abstract, incipit, indici, presentazione editoriale…) che consentono di conoscere ancora più in profondità il documento e alcuni dati di reference che contribuiscono insieme ai riconoscimenti della critica, alle classifiche, alle statistiche d’acquisto da parte delle altre biblioteche e al livello di gradimento, a stabilire il rating di un’opera.

Biblioplus inoltre, essendo uno strumento di lavoro pensato per i bibliotecari, parla il linguaggio biblioteconomico (descrizioni secondo REICAT, CDD e termini dal Nuovo soggettario) e ha una struttura simile a quella degli OPAC delle biblioteche.

L’aggiornamento dei dati in Tempo Reale, la copertura totale del panorama editoriale italiano e l’unione di dati catalografici, editoriali e di reference rendono Biblioplus il miglior strumento sul mercato per un’esperienza d’acquisto completa, consapevole ed affidabile delle Novità.


Pubblicato in STRUMENTI il 25/07/2019

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE