Riprendersi dopo l'emergenza

L'emergenza sembra rientrata ma sicuramente l'attenzione è ancora molto alta sul tema "Coronavirus". A mente fredda le persone ora iniziano a valutare le conseguenze di quanto successo e chiedersi cosa sia realmente cambiato. Autori ed editori non hanno mancato questa richiesta pubblicando nell'ultimo mese numerosi saggi e riflessioni su quanto accaduto. Ve ne riportiamo 20 ma potete trovare molti altri titoli qui

1

La Resilienza ai tempi del coronavirus. Come superare il panico, l'isolamento e le crisi, diventando migliori di prima

Campione Francesco
Editore: Taita Press
Reparto VARIA
Sottoreparto FAMIGLIA, SALUTE E SELF HELP
I tempi del Coronavirus sono tempi eccezionali che ci mettono profondamente in crisi perché possiamo tutti essere contagiati e contagiare: rischiando di ammalarci e di morire, rischiando che la paura diventi panico e ci faccia "impazzire", rischiando di non capire cosa ci stia accadendo e perdendo il senso della vita. Molti di noi possiedono la resilienza necessaria, cioè le risorse, per superare queste crisi. Questo libro vuole aiutarci a tirare fuori queste risorse e ad usarle contro il coronavirus e i suoi effetti malefici. Ma tanti altri di noi si ritrovano ad essere impreparati alle crisi della pandemia che stiamo vivendo: non sanno come fare ad affrontare la paura per non farla diventare panico, si ritrovano isolati e rischiano di impazzire o di desiderare di farla finita, non riescono a fare i "cambiamenti di vita" imposti dall'epidemia che sembrano impossibili da accettare e da attuare. Questo libro vuole aiutarci a "diventare più resilienti", cioè a superare diventando migliori, le crisi impreviste dell'epidemia mai vista che ci tocca vivere.
2

CoronaVirus CoViD-19 castigo o guarigione. Follia ragionata degli italiani

Giuffrida Carmelo; Privitera Carmen
Editore: Cavinato
Reparto SCIENZA E TECNOLOGIA
Sottoreparto MEDICINA e VETERINARIA
Il 2020 è l'Anno della Distruzione o della Rigenerazione?! L'Uomo sconvolto ritorna indietro nella sua "storia", si ritrova tra un passato dimenticato e desiderato e un nemico pronto ad ucciderlo; ma Lui sa che questo è il tempo della malattia e della morte, dove un demone si nasconde come il mostro cattivo per levargli la Vita, dove la Vita raggiunge il giusto valore, perché Lui sopravvivendo vuole solo vivere felice. Adesso siamo pronti o no? Possiamo osare sperare o no? Possiamo Credere come dice Carmen o siamo alla Distruzione come afferma Carmelo? Si può morire di Coronavirus o per Coronavirus? Ma questo virus è la svolta a ogni cambiamento oppure è solo un castigo? Ci apre un nuovo mondo o ci fa rivedere come in un film un mondo del passato, ma un passato che non vogliamo questa volta ricordare?
3

Sanità, fare l'Unità d'Italia. La salute dopo il coronavirus

Saitta Antonio
Editore: Rubbettino
Reparto SCIENZA E TECNOLOGIA
Sottoreparto MEDICINA e VETERINARIA
Il Servizio Sanitario Nazionale sta reggendo con grande fatica alla pandemia da covid-19, grazie soprattutto all'impegno eroico del personale sanitario. Questa imprevedibile emergenza ha messo in evidenza problemi da sempre irrisolti che richiedono interventi straordinari per formare medici specialisti e per aumentare il fondo sanitario nazionale. Tutto ciò non deve cadere nell'oblio: la sanità deve continuare a essere al centro dell'agenda politica. Questo libro è un contributo per la ripresa del dibattito finalizzato al potenziamento del SSN entrando nel merito delle questioni irrisolte e indica soluzioni già da tempo definite ma ancora non attuate. Alcune di queste possono liberare risorse da reinvestire nella sanità: riduzione del prezzo e dello spreco dei farmaci, riduzione del consumo farmaceutico, abolizione degli aiuti fiscali concessi al sistema assicurativo che fa concorrenza al SSN con soldi pubblici. L'autore inoltre motiva la contrarietà all'autonomia differenziata richiesta dalle regioni in quanto aumenterebbe il divario tra Nord e Sud: per la sanità è ancora più necessario fare l'Unità d'Italia. Prefazione di Sergio Chiamparino.
4

La Sanità malata, non malata: rimedi da pretendere o imparare a morire? Ad emergenza coronavirus domata, noi tutti dovremo pretendere rimedi per la Sanità o avremo imparato a morire?

Fraioli Bernardo
Editore: ilmiolibro self publishing
Reparto SCIENZA E TECNOLOGIA
Sottoreparto MEDICINA e VETERINARIA
«I rimedi da pretendere o imparare a morire: a) attenersi al giuramento di Ippocrate... "Primum non nocere"; b) pretendere capacità, multidisciplinarietà, socialità, umanità; c) non illudersi che il nostro Servizio Sanitario Nazionale, sia "il migliore del mondo"; solo apparentemente lo è, da un punto di vista umano, ma non della qualità, che è drammaticamente scadente nella Specialistica; d) accorciare il corso di studi in Medicina Chirurgia e riformare le varie Scuole di specializzazione, ad es. come nella storia 55; e) aumentare il budget nazionale sanitario che è nettamente inferiore a quelli di Germania, Francia, etc.; f) i Governatori delle Regioni debbono cambiare mentalità: i Direttori Generali da loro nominati, hanno trasformato gli Ospedali in Aziende, il cui primo obiettivo e quello di far quadrare i bilanci e non curare i malati. I pazienti non sono più tali, ma sono diventati clienti; f) senza contare che i medici sono nelle autoritarie mani degli amministrativi.»
5

Vincere l'odio. Prima e dopo il coronavirus

Ricci Matteo
Editore: All Around
Reparto SCIENZE SOCIALI
Sottoreparto SOCIETA', COMUNICAZIONE, MASS MEDIA
L'odio attira odio, è un circolo vizioso destinato ad alimentare la violenta dicotomia tra un noi e un loro che diventa inevitabilmente un Noi contro loro. L'odio è connaturato all'essere umano, ma oggi è la cifra di quest'epoca. Siamo ripiombati in un mondo barbaro e incivile che credevamo di aver abbandonato. Gli episodi di intolleranza e di razzismo che sono proliferati in Italia ne sono la prova. Partendo da questi presupposti, forte dell'esperienza di voce politica nazionale e di amministratore locale, Matteo Ricci riflette sul fenomeno dell'odio contemporaneo, a partire della straordinaria esperienza della manifestazione di Milano dove oltre 600 sindaci hanno abbracciato metaforicamente e fisicamente Liliana Segre, sopravvissuta ai campi di sterminio. Alternando episodi di storia personale e fatti di cronaca recente, ricostruendo azioni amministrative e progetti sociali, esperienze formative e impegni concreti, Ricci mette insieme una raccolta di "scintille" che illuminano la lunga strada da percorrere per liberarsi, come uomini e come cittadini, dalle tenebre dell'odio che stanno avvolgendo la nostra epoca. Prefazione di Liliana Segre, con un saggio introduttivo di Lucrezia Ercoli.
6

Coronavirus e il dilemma del diavolo

Ianì Ettore
Editore: All Around
Reparto SCIENZA E TECNOLOGIA
Sottoreparto MEDICINA e VETERINARIA
La sera del 9 marzo 2020 il presidente del consiglio Giuseppe Conte annuncia agli italiani che la situazione è precipitata, ci sono troppi malati e troppi morti; è necessario emanare un decreto che dichiari il lockdown... Questo saggio è scritto mentre la situazione coronavirus, nel nostro paese e nel mondo, è ancora in movimento: mancano dati essenziali e a prevalere sono i dubbi politici e le incertezze scientifiche. Aspettando la messa in campo di un "Piano pandemico" corale, sotto il coordinamento e la tutela di organismi istituzionali sovranazionali, l'autore ci propone, con tutta la prudenza del caso, una lettura critica e prospettica dei riverberi di questa crisi globale, sanitaria ed economica.
7

La Psiche umana negli eventi a grave impatto esistenziale. Il tempo del coronavirus

Bani Alessandro
Editore: youcanprint
Reparto SCIENZA E TECNOLOGIA
Sottoreparto MEDICINA e VETERINARIA
"Il pericolo è reale, è veramente devastante. La pandemia del COVID-19 causa morti sia tra i giovani che negli anziani. Determina lutti, perdite, sofferenze, solitudine ed ansia. Cambia abitudini, aumenta le distanze, blocca relazioni e sorrisi. Crea più silenzi che "voci". La quarantena, unica soluzione prima del vaccino, distanzia chi vuol essere vicino ed avvicina chi invece vuol essere lontano. È in questa grave situazione che l'uomo deve fare forza sulla propria razionalità, su tutte le componenti fisiche e psicologiche per dare soluzioni concrete senza sviluppare o aggravare la propria "nevrosi" o la propria "psicosi"... Usciti dal pericolo, molti dei superstiti, dimenticheranno cosa hanno detto e promesso sotto la spinta della paura o dell'indifferenza. Tanti, "sani e malati" giustificheranno il proprio vissuto ed il proprio agito definendolo come il più idoneo e giusto, ed ancora una volta saranno stati, come ormai penso personalmente da tempi lontani, gregari inconsapevoli ed acritici dell'opinione comune, ripeteranno le parole dei social come difesa per la propria contraddittorietà e subalternità, ma soprattutto saranno ancora una volta "prigionieri" della propria paura."
8

Esercizi di stile nei giorni del Coronavirus

Petriccione Marco
Editore: youcanprint
Reparto NARRATIVA
Sottoreparto ALTRA
Chi si trasforma in chef, chi legge libri da troppo tempo sul comodino, chi recupera episodi di serie tivù. Nei giorni del Coronavirus tutto ciò che viene chiesto agli italiani è di rimanere a casa. Situazione analoga a quella in cui si trovò Raymond Queneau quando, a metà del Novecento, scrisse in un hotel della Provenza gran parte dei suoi "Exercices de style". Opera che ha appassionato milioni di lettori e ispirato artisti, punto di riferimento per lezioni di scrittura creativa e laboratori teatrali. "Esercizi di stile nei giorni del Coronavirus" è un omaggio all'autore francese, che ha inizio con il «pensiero condivisibile» e prosegue con una serie di variazioni linguistiche. Quaranta versioni diverse, che ci riportano indietro nei giorni dell'emergenza, cucite addosso a personaggi d'attualità, stereotipi, politici del momento, o grandi artisti. Esercizi di retorica e di comicità, ispirati dalla genialità di Queneau. Quaranta modi per raccontare il virus, scritti dall'autore in quarantena, fra le mura del suo appartamento. Un modo d'esorcizzare una pandemia combattuta contro un nemico invisibile, che al microscopio pare aver le sembianze simili a una corona.
9

Economia reale e Coronavirus, dopo l'emergenza. Un possibile terzo miracolo economico italiano e... nel mondo globalizzato del XXI secolo

Valentini Emidio
Editore: ilmiolibro self publishing
Reparto SCIENZE SOCIALI
Sottoreparto ECONOMIA
10

La Gestione contabile dell'ente locale nell'emergenza coronavirus

Bufarale Andrea
Editore: Halley
Reparto SCIENZE SOCIALI
Sottoreparto ECONOMIA
Manuale pratico per i Responsabili e gli Operatori del Servizi Finanziari sui risvolti economici, finanziari e patrimoniali che l'emergenza Coronavirus implica nella gestione dei bilanci degli Enti locali e in particolare sul documento previsionale 2020/2022. Il prontuario fornisce inoltre la modulistica e il supporto necessari per gestire le diverse situazioni contingenti. Il volume si divide in tre parti: nella prima, viene esaminata la gestione dal punto di vista finanziario dei c.d. "buoni alimentari" di cui all'Ordinanza di Protezione civile n. 658/2020, le deroghe al Codice dei Contratti pubblici e l'inquadramento fiscale e tributario; nella seconda, per fronteggiare al meglio l'emergenza, dapprima vengono forniti gli elementi normativi che consentono di superare il vincolo dei dodicesimi per gli Enti che si trovano in esercizio provvisorio, e successivamente vengono analizzate con dovizia di particolari e con accorgimenti pratici le novità introdotte dal D.L. 17 marzo 2020, n. 18, c.d. "Cura Italia"; nella terza, sono state analizzate le singole novità introdotte in tema di imposte, tributi e tariffe al fine di programmare al meglio la successiva gestione finanziaria delle entrate comunali nel rispetto delle scadenze e dei vincoli di legge. introdotte e dei modelli di operatività delle singole tipologie di Enti. Concludono il volume alcune tabelle riassuntive delle novità introdotte e dei modelli di operatività delle singole tipologie di Enti.
11

Virus letale. La nuova S.A.R.S. e la Malattia COVID-19. Riflessioni sul Coronavirus Disease 2019 di Wuhan (SARS-CoV2)

Scotto di Tella de' Douglas Luca
Editore: Aracne
Reparto SCIENZA E TECNOLOGIA
Sottoreparto MEDICINA e VETERINARIA
"In questa sua nuova opera il Ch.mo Prof. Luca Scotto di Tella de' Douglas di Castel di Ripa ha affrontato il tema della nuova emergenza da COVID-19, la nuova SARS partita da Wuhan, Cina. A parte anche i tanti titoli medico-scientifici, lo stesso conseguiva, 10 anni fa, alla II^ Facoltà di Medicina e Chirurgia della Sapienza, il Master in Difesa da Armi Nucleari Radiologiche Chimiche e Biologiche (con tesi sulle Armi Biologiche), cosa che lo qualifica ancor più nello specifico ambito tecnico settoriale. Se, come molti pensano, il Coronavirus di Wuhan è stato ingegnerizzato in un Laboratorio BSL-4, per fini farmaceutici, vaccinali, uscendo fuori per errore, gli effetti sono molto più gravi rispetto al Virus naturale, se invece entro un Laboratorio il Virus è stato weaponizzato (dall'inglese "weapon", arma), cioè modificato geneticamente per creare una Arma Biologica, gli effetti sono di una gravità incalcolabile per il genere umano potendo potenzialmente creare un effetto come quello della Influenza Spagnola (sempre virus aviario cinese) del 1918, con 100 milioni di morti."
12

Riflessioni in quarantena. Coronavirus: opportunità e conseguenze

Liotto Andrea
Editore: ilmiolibro self publishing
Reparto NARRATIVA
Sottoreparto ALTRA
Il mondo globale che abbiamo creato negli ultimi decenni e travolto da un'epidemia che segnerà il nostro modo di vivere. Da questa catastrofe, coloro che hanno la fortuna di poter stare al sicuro tra le proprie mura di casa hanno il dovere di apprendere un nuovo modo d'essere che non dovrà svanire, quando tutto sara finito. Passando in rassegna, giorno per giorno, la prima settimana di quarantena si raccolgono riflessioni sul passato, sul presente e sull'avvenire.
13

Antivirus. Anatemi, deliri e rimedi ai tempi del Coronavirus

Habib Massimo
Editore: youcanprint
Reparto NARRATIVA
Sottoreparto ALTRA
La mente di Massimo Habib inciampa come la nostra nel tempo del Coronavirus ma le conseguenze della sua caduta sono esilaranti, mistiche, oniriche e poetiche. Una teoria sulla non esistenza di Dio si sovrappone ad un rapporto sessuale potenzialmente salvifico mentre l'inconscio appare come un folletto saccente e silenzioso ad indicare un possibile rimedio. Le emozioni si alternano a disegnare una curva epidemiologica grottesca, furibonda, stupefatta e frastagliata fino a far comparire l'immagine di Leonard Cohen, surreale deus ex machina, che mostrerà a Massimo la via della salvezza.
14

Turismo in quarantena. Gli effetti del Coronavirus sul sistema italiano

Rio Raffaele
Editore: Tangram Edizioni Scientifiche
Reparto SCIENZE SOCIALI
Sottoreparto ECONOMIA
Sono migliaia le persone contagiate dal Covid 19 in Italia. I continui aggiornamenti nel quartier generale della Protezione Civile a Roma non fanno altro che confermare la diffusione crescente del Coronavirus in tutto il territorio nazionale. Da quel momento, il susseguirsi dei provvedimenti governativi si intreccia con le preoccupazioni, oltre che per lo stato di salute della popolazione, anche per gli effetti sull'economia e sul sistema turistico, in particolare. L'impennata delle cancellazioni dei voli e delle disdette nelle strutture ricettive del Bel Paese fanno temere il peggio. E c'è addirittura chi invoca un Piano Marshall per immettere liquidità nel sistema turistico italiano. Ma cosa sta succedendo davvero? Come sta reagendo il mercato azionario settoriale? Cosa cercano online i potenziali turisti di tutto il mondo a proposito della Destinazione Italia? E, ancora. Quali potrebbero essere le ripercussioni del Covid 19 sull'incoming turistico italiano? Possiamo già archiviare, come perduta, l'imminente stagione estiva? Con oltre vent'anni di esperienza alle spalle nella programmazione e nell'analisi del mercato turistico, Raffaele Rio prova a rispondere a queste domande con un linguaggio semplice ma rigoroso. Il tutto nonostante uno scenario in continua evoluzione. Il saggio ospita in esclusiva le stime aggiornate dell'Istituto Demoskopika che il 4 febbraio scorso furono riprese dai principali network di tutto il mondo: New York Times, The Washington Post, Le Figaro, El Economista, The Guardian, Al Jazeera e altri. Ore 21:40 di lunedì 9 marzo 2020. Il presidente del Consiglio Conte convoca improvvisamente i giornalisti a Palazzo Chigi: l'Italia intera diventa area protetta. Spostamento solo per casi autocertificati di lavoro, necessità e salute. Scuole e università chiuse. Circa settantadue ore dopo, Piazza Affari perde il 16,92%, il peggior crollo di sempre. La Commissione europea blocca tutti gli ingressi non essenziali in Europa. E, intanto, l'Organizzazione Mondiale della Sanità dichiara il Covid 19 pandemia mondiale. Quei lunghi giorni saranno scolpiti nella mente degli italiani come i più bui nella guerra contro il Coronavirus. E il turismo?
15

Coronavirus Covid-19. Difenditi. Evita il contagio. Proteggi la tua casa, la tua famiglia, il tuo lavoro

Del Medico Bruno
Editore: PensareDiverso
Reparto SCIENZA E TECNOLOGIA
Sottoreparto MEDICINA e VETERINARIA
Nel gennaio 2020 è stata dichiarata, in Cina, la presenza di nuovo coronavirus contagioso e potenzialmente mortale. A distanza di un solo mese l'epidemia ha già assunto dimensioni eccezionali. Si contano i primi mille decessi e il contagio si è esteso a più di cinquanta paesi al di fuori della Cina. C'è un grande bisogno di informazioni, perché solo la conoscenza del pericolo può aiutare a superarlo. Spesso però le informazioni ci giungono frammentarie, condite di terminologie tecniche incomprensibili oppure distorte dai disinformatori che infestano il web. Questo libro è stato scritto per essere capito. L'autore, un divulgatore esperto in materie scientifiche, presenta una grande quantità di consigli e raccomandazioni partendo da quelle suggerite dalle maggiori autorità internazionali, come la OMS (WHO, World Health Organization) e l'ECDC (European Center for Disease Prevention and Control).
16

Coronavirus. Vademecum di consigli naturali per rafforzare il nostro organismo

Vianello Bruno
Editore: StreetLib
Reparto VARIA
Sottoreparto FAMIGLIA, SALUTE E SELF HELP
In questo momento storico preservare e potenziare la salute del nostro organismo è fondamentale. All'interno di questa guida sono racchiuse le migliori terapie naturali che la scienza ha affermato come efficaci contro virus e batteri e che possono aiutarci a creare uno stile di vita sano e continuativo, garantendo l'omeostasi completa del nostro essere. Migliora la tua salute grazie alla Naturopatia. All'interno del libro troverai: Informazioni su cos'è il COVID-19 e quali danni comporta. Quali sono i cibi migliori con proprietà antivirali. I nutrienti che non devono mai mancare. Gli oli essenziali che possono rigenerare le tue difese. Le piante e i rimedi erboristici che ti possono proteggere. Le discipline che la scienza trova utili per mantenere in equilibrio il tuo corpo. Tutte le ricerche presentate all'interno sono accompagnate dai relativi studi provenienti dalle più autorevoli fonti della letteratura scientifica, al fine di rispettare il principio cardine della Naturopatia: "primum non nocere".
17

Divieto di sosta. La satira ai tempi del populismo, del sovranismo e del... coronavirus

Marengo Paolo
Editore: Atene del Canavese
Reparto TEMPO LIBERO
Sottoreparto UMORISMO e FUMETTI
«Nel 2007 è uscito un libro di raccolta delle vignette più significative dei miei primi vent'anni di pubblicazione dal titolo accattivante di "Senza battute d'arresto". Ora, dopo 33 anni (la cifra porta inevitabilmente a fare gli scongiuri) eccomi di nuovo presente in un libro che nasce dall'esigenza di porre fine all'autoisolamento che mi ero imposto sette anni fa. Un isolamento dovuto a inedia creativa, a mancate risposte editoriali e a una sorta di pandemia che aveva investito il panorama dell'informazione su carta stampata, quella dovuta al taglio dei finanziamenti all'editoria e ai primi vagiti del nascituro mostro a due teste, quel Giano bifronte che rispecchiava le pulsioni populiste e sovraniste dell'italico popolo. "Divieto di sosta" edito da Atene del Canavese, pone fine all'isolamento e al confino, aprendo uno spiraglio in quella torre d'avorio costruita a mia difesa. Sì, perché se per me l'arte assumesse caratteristiche di utilità sociale, mai potrei continuare a farne parte e dovrei rifuggirne nuovamente per lidi più leggeri e disimpegnati. La satira per me è questo: libertà d'azione e disincanto totale.0187
18

Coronavirus e locazioni. Strumenti di tutela negoziali e processuali. Guida teorico-pratica con formule e modelli

Ludovici Gianluca
Editore: StreetLib
Reparto SCIENZE SOCIALI
Sottoreparto DIRITTO
L'opera, arricchita da formule e modelli e con prefazione di Francesco Felis (notaio), è interamente dedicata alle soluzioni negoziali e processuali connesse alle nuove problematiche sorte, nella materia delle locazioni, in seguito alla c.d. emergenza Coronavirus, ricercate alla luce della disciplina codicistica ed extracodicistica-speciale, con particolare riferimento alle recenti disposizioni normative introdotte dalla legislazione emergenziale del 2020 (c.d. Decreto Cura Italia, etc.). Il volume è disponibile in formato ebook (pdf, kindle, epub) e cartaceo e sul sito dell'editore sono, come sempre, disponibili estratti gratuiti. Sino al 30.9.2020, in caso di nuove edizioni o aggiornamenti al Volume resi necessari dall'evoluzione normativa, è garantito l'invio gratuito all'acquirente - in formato digitale - dell'addenda (o di copia aggiornata).
19

Milano nei giorni del coronavirus

Lazzarin Paolo
Editore: Cierre Grafica
Reparto SCIENZE SOCIALI
Sottoreparto STORIA
«A Milano, nei giorni del Coronavirus, lo scenario era surreale, i paesaggi, silenziosi e affascinanti, invitavano alla meditazione innescando profonde riflessioni filosofiche, i palazzi affacciati su vie e piazze deserte apparivano come la nuda testimonianza di architetture progettate e create per una popolazione inesistente. Sembrava una rinascimentale "città ideale" del ventunesimo secolo in cui le sporadiche figure umane somigliavano a manichini posti a caso da un demiurgo in un plastico espositivo. Sono consapevole che per ricordare questo difficile periodo poco contano un centinaio di immagini di Milano, anche se in una veste che forse nessuno aveva mai visto prima. Ma non ho potuto fare a meno di provarci.»
20

Ecologia integrale. Dopo il coronavirus

Toso Mario
Editore: Soc. Coop. Soc. Frate Jacopa
Reparto SCIENZE SOCIALI
Sottoreparto RELIGIONI
La rinascita, dopo le devastazioni provocate dal coronavirus, non potrà essere il tempo dei capitalismi rapaci, della tecnocrazia, imperniata su una crescita infinita e illimitata. Dovrà essere una fase in cui politici, scienziati, cittadini, si adopereranno a trovare soluzioni a favore del bene dei popoli anziché del mero profitto. Non sarà un tempo degli egoismi nazionali, delle divisioni, dei conflitti e delle guerre, dell'indifferenza nei confronti dei poveri, delle diseguaglianze, semmai un periodo in cui ridurre, se non condonare, il debito che grava sui bilanci degli Stati più poveri. In questo contesto sarà imprescindibile l'impegno per un'ecologia integrale, che questo volume cerca di approfondire nelle radici teologiche, antropologiche ed etiche, nonché nei nessi con l'educazione e le buone prassi, con le società civili, la famiglia, le scuole, le comunità cristiane, le istituzioni pubbliche, nazionali e mondiali. Il volume intende essere anche un apporto alla preparazione della 49a Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, "Il pianeta che speriamo. Ambiente lavoro, futuro. #tuttoèconnesso" (Taranto, 4-7 febbraio 2021), in particolare sul piano di un nuovo umanesimo.

Pubblicato in DATI il 26/05/2020

Tags: