Bibliografie "speciale università"

Tra i clienti di Leggere ci sono anche diversi poli universitari. La gestione e le necessità di una biblioteca universitaria sono diverse da quelle di pubblica lettura (per mission, tipologia di utenti, eventuale specializzazione), abbiamo dunque pensato di creare appositamente per loro una “vetrina settimanale”: una bibliografia contenente tutte le novità pubblicate in settimana dagli editori maggiormente acquistati dalle università che sono nostre clienti.

Già con la bibliografia mensile “Speciale Università” avevamo operato una scelta di questo tipo, poiché nella vetrina tendenzialmente non entra materiale specialistico, pubblicando a fine mese i titoli di editori specialistici arrivati in redazione e non passati in vetrina. Dato che diversi clienti si sono detti soddisfatti della bibliografia abbiamo pensato di fare un ulteriore passo avanti in quella direzione cercando di mostrare tempestivamente le novità in uscita.

Ma quali sono gli editori maggiormente apprezzati dalle università?

Abbiamo fatto un’analisi del venduto dell’anno 2021 alle biblioteche universitarie nostre clienti* e sono 5 gli editori che spiccano per numero di pezzi venduti: Giappichelli, Il mulino, Carocci, Giuffré e Franco Angeli. Seguono poi a distanza Zanichelli, Laterza, Einaudi, Cedam, Edizioni Scientifiche italiane, Mimesis, McGraw-Hill education, Viella, Pearson, Piccin-Nuova Libraria.

Nella lista sono presenti altri grandi editori di manuali specialistici come Edises, Maggioli, Hoepli, Editoriale Scientifica, Aracne, Egea, UTET università, ma non mancano anche editori non specialistici che presentano però in catalogo titoli d’interesse come ETS, Cortina Raffaello, Donzelli, Rubbettino, Marsilio, Bollati Boringhieri, Adelphi, Quodlibet, Morcelliana.

Più bassi in classifica ma non meno importanti sono alcuni editori specializzati in un settore specifico come ad esempio Editrice Bibliografica (specializzata in biblioteche ed editoria), Erickson (pedagogia e trattamento dei disturbi dell’apprendimento), Skira (editoria d’arte).

 

Le bibliografie speciali saranno disponibili da lunedì 5 settembre sul sito di Leggere per tutte le biblioteche universitarie clienti.

 

 

*Attualmente Leggere serve 24 poli universitari: Università Roma Tre, Università di  Brescia, Università di Ferrara, Università di Chieti e Pescara, Università di Cagliari, Università di Parma, Università di Bergamo, Università di Milano Bicocca, Università di Perugia, Università di Padova, Università di Pavia, Università di Pisa, Università Politecnica delle Marche, Università Cà Foscari di Venezia, Università di Urbino, Università di Bari, Università di Camerino, Università di Macerata, Università del Salento, Università per Stranieri di Siena, Università di Modena e Reggio Emilia, Università del Molise, Università della Valle d'Aosta, Università di Trieste.

 


Pubblicato in STRUMENTI il 26/08/2022

Tags: